ADM, Cassazione si esprime nel merito di accise sull’energia elettrica

L’avvocato Leonardo Perrone ha affiancato Trentino Riscossioni s.p.a. nel procedimento in Cassazione contro l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, nonchè contro Italcementi S.p.a, assistita dagli avvocati Massimo Basilavecchia e Massimo Fabio.

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli presentava ricorso avverso la sentenza n. 95/02/17 con cui la Commissione tributaria di secondo grado di Trento aveva respinto parzialmente l’appello proposto dalla Agenzia e l’appello incidentale proposto dalla Trentino Riscossioni avverso la sentenza n. 221/01/14 della Commissione tributaria di primo grado di Trento, che aveva accolto i ricorsi riuniti proposti dalla Italcementi s.p.a. avverso il diniego di rimborso dell’addizionale provinciale all’accisa sull’energia elettrica utilizzata nello stabilimento della societa` contribuente nel periodo gennaio 2010 – ottobre 2011.

La Corte di Cassazione ha accolto il terzo motivo di ricorso principale e il terzo motivo di ricorso incidentale, rigettati il primo motivo di ricorso principale e il primo e il secondo motivo di ricorso incidentale, assorbiti i restanti. 

Involved fees earner: Massimo Basilavecchia – Basilavecchia Studio Legale; Leonardo Perrone – Perrone Leonardo Avvocato;

Law Firms: Basilavecchia Studio Legale; Perrone Leonardo Avvocato;

Clients: Italcementi; Trentino Riscossioni s.p.a.;

Author: Sonia Carcano