Accertamenti Ires, Agenzia delle Entrate vince in Cassazione

L’avvocato Carlo Romano ha affiancato EEMS Italia Spa nel procedimento in Cassazione.

L’Agenzia delle Entrate proponeva ricorso avverso la sentenza n. 5792 con cui la CTR del Lazio, in conferma della pronuncia della CTP, ritenendo infondate le censure proposte dall’Agenzia delle Entrate, aveva annullato la cartella esattoriale notificata a EEMS Italia Spa attinente a maggiore Ires per l’anno 2010. 

La Corte di Cassazione ha accolto il ricorso dell’Agenzia e rigettato quello originario, proposto dalla contribuente. 

Involved fees earner: Carlo Romano – PwC Tax & Legal;

Law Firms: PwC Tax & Legal;

Clients: Eems;

Author: Sonia Carcano