Yaskawa Italia acquisisce la divisione Factory Automation di ZF Italia


Gli studi Rödl & Partner e Marchese Zanardi & Partners hanno assistito la società Yaskawa Italia S.r.l. nell’acquisizione della divisione Factory Automation di ZF Italia S.r.l.

Yaskawa Italia S.r.l., Torino, appartenente al gruppo giapponese YASKAWA Electric, uno dei maggiori produttori mondiali nel settore della tecnologia di azionamento, dell’automazione industriale e della robotica, ha annunciato l’acquisizione della divisione Factory Automation di ZF Italia S.r.l., una controllata del gruppo internazionale di origine tedesca ZF Friedrichshafen AG.

Con tale acquisizione, Yaskawa Italia aprirà nel Milanese una nuova divisione Drives, Motion & Controls che integra la linea di prodotti Robotics, sfruttando così al meglio il potenziale della propria offerta dedicata all’automazione industriale.

Yaskawa Italia S.r.l. è stata seguita da Rödl & Partner da un team guidato dai Partner Dott.ssa Birgit Rauschendorfer (Lead tax and financial) e Rechtsanwaeltin Evelyn Ziebs (Lead legal) e supportato, per la parte del diritto del lavoro, dal Partner avv. Giovanni Zoja. Mentre gli advisor milanesi hanno assistito l’azienda sia nella fase di due diligence sia in quella di negoziazione e redazione dei contratti, la purchase price allocation è stata seguita da Nina Schneider, Associate Partner nella sede di Norimberga di Rödl & Partner.

La società Yaskawa Italia S.r.l. è stata assistita inoltre dal consulente fiscale Dott. Gian Luca Succi, Partner di Marchese Zanardi & Partners, Bologna.

Involved fees earner: Gian Luca Succi – Marchese Zanardi & Partners; Birgit Rauschendorfer – Rödl & Partner; Nina Schneider – Rödl & Partner; Evelyn Ziebs – Rödl & Partner; Giovanni Zoja – Rödl & Partner;

Law Firms: Marchese Zanardi & Partners; Rödl & Partner;

Clients: Yaskawa Italia S.r.l. ;