UNA pubblica le linee guida per efficientare la scelta del partner di comunicazione mediante gara

Lo studio legale Lipani Catricalà & Partners ha assistito UNA – Aziende della Comunicazione Unite nel redigere il documento.

UNA – Aziende della Comunicazione Unite ha pubblicato alcune raccomandazioni finalizzate a offrire a tutti gli operatori della filiera della pubblicità (in particolare UPA – Utenti Pubblicità Associati e FCP – Federazione Concessionarie Pubblicità) indicazioni concrete per efficientare il processo di scelta del partner di comunicazione mediante gara (cd. “Gare Media”).

Nelle interlocuzioni con UPA e FCP, Una è stata rappresentata dal direttore generale Stefano Del Frate e dal vice presidente Graziana Pasqualotto, coadiuvati da Lipani Catricalà & Partners, con un team composto da Damiano Lipani, Carlo Edoardo Cazzato ed Enrico Spagnolello.

Più in particolare, Lipani Catricalà & Partners ha coadiuvato UNA nelle valutazioni antitrust concernenti le suddette raccomandazioni, analizzando la portata e l’impatto antitrust dei singoli principi adottati e curando gli approfondimenti, a valle dei quali si è giunti alla approvazione e presentazione di un documento condiviso.

Involved fees earner: Carlo Edoardo Cazzato – Lipani Catricalà & partners; Damiano Lipani – Lipani Catricalà & partners; Enrico Spagnolello – Lipani Catricalà & partners;

Law Firms: Lipani Catricalà & partners;

Clients: UNA – Aziende delle Comunicazione Unite;