Tecno Pool acquisisce le macchine per la panificazione di CSC Sartori


Lo Studio legale Pavia e Ansaldo ha assistito Tecno Pool S.r.l. nell’acquisizione, mentre i soci di CSC Sartori sono stati assistiti dallo Studio Legale SAT (Spinazzi Azzarita Troi Genito).

Lo Studio legale Pavia e Ansaldo ha assistito Tecno Pool S.r.l., società partecipata da Xenon Private Equity VI, nell’acquisizione di CSC Sartori, società operante nella progettazione e costruzione di macchine per la panificazione destinate sia al settore industriale che a quello artigianale.

Grazie a questa acquisizione, il Gruppo Tecno Pool amplia la gamma di prodotti destinati al mercato di riferimento e si conferma leader indiscusso nella produzione di impianti per il trattamento e la trasformazione di prodotti alimentari.

Pavia e Ansaldo ha agito con un team composto dal partner Giuseppe Besozzi, dalla counsel Maria Chiara Puglisi e dalla trainee Nicoletta Botta.

I soci di CSC Sartori sono stati assistiti dallo Studio Legale SAT (Spinazzi Azzarita Troi Genito) con un team composto dal partner Matteo Vernizzi e dall’associate Simone Davi.

Involved fees earner: Giuseppe Besozzi – Pavia Ansaldo; Nicoletta Botta – Pavia Ansaldo; Maria Chiara Puglisi – Pavia Ansaldo; Simone Davi – SAT; Matteo Vernizzi – SAT;

Law Firms: Pavia Ansaldo; SAT;

Clients: CSC Sartori S.r.l.; Tecnopool S.p.A.;