Snam aggiorna il programma EMTN da 11 miliardi

Orrick e Linklaters hanno prestato assistenza nell’ambito dell’aggiornamento annuale del Programma EMTN (Euro Medium Term Note) di Snam S.p.A., deliberato dal Consiglio di Amministrazione della Società in data 2 ottobre 2019.

Il Programma, avviato nel 2012 e già utilizzato per circa 9,1 miliardi di euro, ha incrementato il controvalore massimo complessivo da 10 a 11 miliardi di euro, anche al fine di garantire un adeguato grado di flessibilità in momenti di mercato favorevoli.

L’operazione è stata seguita dal team legale in-house di Snam, guidato dal general counsel Marco Reggiani e da Gloria Bertini, Finance & Capital Market Legal Affairs, con il legal counsel Filippo Sirovich.

Orrick ha prestato assistenza a Snam con un team guidato dai partner Patrizio Messina e Alessandro Accrocca, oltre a Beatrice Maffeis, Serena Mussoni e Cosimo Spagnolo.

Linklaters ha prestato assistenza alle banche Dealers del Programma con un team guidato dalla counsel Linda Taylor e coadiuvato dalla managing associate Laura Le Masurier e dalla trainee Laura Tarenzi.

Involved fees earner: Alessandro Accrocca – Orrick; Beatrice Maffeis – Orrick; Patrizio Messina – Orrick; Serena Mussoni – Orrick; Cosimo Spagnolo – Orrick;

Law Firms: Orrick;

Clients: Snam;