Saras cede la rete carburanti della Spagna a Q8


Carnelutti Studio Legale Associato ha assistito Saras Spa nell’operazione.

Saras S.p.A., uno dei principali operatori indipendenti europei nella raffinazione del petrolio, quotata sulla Borsa di Milano, ha completato un’operazione internazionale di cessione del business costituito dall’intera rete spagnola di stazioni di servizio di distribuzione carburante, direttamente possedute o operate, i servizi ancillari ed il relativo personale direttamente riferibile alla rete, alla Kuwait Petroleum, primario operatore del settore petrolifero, meglio conosciuto con il brand Q8.

Il valore della cessione è pari a 35 milioni di euro, prezzo sostanzialmente allineato al valore contabile, oltre a 3,8 milioni pari al valore dell’inventario e del circolante trasferito alla data di chiusura dell’operazione.

Il closing si è svolto a Madrid alla presenza, tra gli altri, del Presidente di Saras, Massimo Moratti e del Presidente e CEO della Kuwait Petroleum International, Nawaf S. Al-Sabah.

Per Q8 si tratta della più grande acquisizione nel mercato spagnolo delle stazioni di rifornimento negli ultimi 15 anni.

Carnelutti Studio Legale Associato ha assistito Saras Spa nell’operazione con i partner Carlo Emanuele Rossi e Valentina Zanelli.

Involved fees earner: Carlo Emanuele Rossi – Carnelutti Studio Legale Associato; Valentina Zanelli – Carnelutti Studio Legale Associato;

Law Firms: Carnelutti Studio Legale Associato;

Clients: Saras S.p.A.;