Ricapitalizzazione per Sisma Spa, con l’ingresso di Clessidra SGR e Magnetar Capital


Pedersoli, Linklaters, BonelliErede e Nunziante Magrone sono gli studi legali coinvolti nella ricapitalizzazione di Sisma Spa, società italiana leader nella produzione e distribuzione di prodotti per la casa, l’igiene personale e la tavola, tra cui i famosi stuzzicadenti Samurai.

Sisma Spa ha concluso con Clessidra Restructuring Fund, fondo alternativo di investimento promosso da Clessidra SGR e Magnetar Capital, un accordo finalizzato all’ingresso nel capitale azionario dell’azienda, tramite la conversione in azioni della quasi totalita` dei crediti a medio e lungo termine, pari a circa 60 milioni di euro.

In sintesi, il piano di risanamento e ristrutturazione di Sisma prevede che una società italiana di cartolarizzazione costituita dai Fondi Magnetar (denominata Spv 130) e Clessidra sottoscrivano, ciascuna in ragione di una quota paritetica del 50%, l’aumento del capitale sociale di Sisma, preliminarmente azzerato.

L’ingresso nell’azionariato di Sisma si inserisce nell’ambito di un piu` ampio piano di rilancio e sviluppo dell’azienda per il quale e` prevista l’immissione di nuove risorse finanziarie.

Pedersoli Studio Legale, advisor di Clessidra SGR, ha agito con un team guidato dall’Equity Partner Maura Magioncalda, coadiuvata dalla Partner Alessandra De Cantellis e dall’Associate Giuseppe Smerlo. Hanno partecipato all’operazione anche l’Equity Partner Giovanni Bandera per gli aspetti fiscali, e il Partner Csaba Davide Jako e l’Associate Andrea Scarpellini per le tematiche societarie.

Magnetar e` stato assistito da Linklaters per la parte banking e restructuring con un team guidato dal partner Francesco Faldi, dalla managing associate Valentina Armaroli e dall’associate Maria Chiara De Biasio. La parte corporate e` stata seguita dal partner Pietro Belloni e dall’associate Chiara Venditti mentre la parte capital markets dal partner Dario Longo e dall’associate Federico Fanelli. Gli aspetti regolamentari sono stati curati dalla managing associate Anna Ferraresso, gli aspetti fiscali dal partner Roberto Egori e dall’associate Sergio Merlino e gli aspetti labour dalla counsel Federica Barbero e dalla managing associate Angela Bruno. Gli aspetti antitrust sono stati curati dal socio Lucio D’Amario, dai managing associate Alessandro De Stefano e Matteo Farneti e dal trainee Lorenzo Sfragara.

Nunziante Magrone, rappresentato dagli avvocati Oscar Podda e Alessandro Fermi, ha assistito Sisma Spa.

Lo studio BonelliErede ha assistito le banche con un team guidato dal partner Vittorio Lupoli e composto dal managing associate Gianpaolo Ciervo, entrambi membri del Focus Team Crisi aziendali e ristrutturazioni del debito.

Involved fees earner: Valentina Armaroli – Linklaters; Federica Barbero – Linklaters; Pietro Belloni – Linklaters; Angela Bruno – Linklaters; Lucio D’Amario – Linklaters; Maria Chiara De Biasio – Linklaters; Alessandro De Stefano – Linklaters; Roberto Egori – Linklaters; Francesco Faldi – Linklaters; Federico Fanelli Pratali – Linklaters; Matteo Farneti – Linklaters; Anna Ferraresso – Linklaters; Dario Longo – Linklaters; Sergio Merlino – Linklaters; Lorenzo Sfragara – Linklaters; Chiara Venditti – Linklaters; Alessandro Fermi – Nunziante Magrone; Oscar Podda – Nunziante Magrone; Giovanni Bandera – Pedersoli Studio Legale; Alessandra De Cantellis – Pedersoli Studio Legale; Csaba Davide Jákó – Pedersoli Studio Legale; Maura Magioncalda – Pedersoli Studio Legale; Andrea Scarpellini – Pedersoli Studio Legale; Giuseppe Smerlo – Pedersoli Studio Legale;

Law Firms: Linklaters; Nunziante Magrone; Pedersoli Studio Legale;

Clients: Clessidra; Magnetar Capital; Sisma;