Progetto Co-Val propone OPA sulle azioni ordinarie di Mittel


Lo studio Pavia e Ansaldo ha assistito Progetto Co-Val S.p.A., società facente capo alla famiglia Stocchi, nel lancio dell’offerta pubblica di acquisto avente a oggetto le azioni ordinarie di Mittel Spa, holding di partecipazioni quotata sul Mercato Telematico Azionario, per un controvalore complessivo di 93,9 milioni di euro.

L’offerta obbligatoria viene promossa a seguito dell’operazione con la quale lo scorso mese di luglio Seconda Navigazione e Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto hanno conferito in Progetto Co-Val la partecipazione da loro detenuta in Mittel.

L’offerta non è finalizzata al delisting delle azioni Mittel dal Mercato Telematico Azionario.

Il periodo di adesione all’offerta, concordato con Borsa Italiana, inizia lunedì 17 settembre 2018 e terminerà venerdì 12 ottobre 2018.

Lo studio legale Pavia e Ansaldo ha assistito l’offerente con un team di lavoro guidato da Francesco Manara, coadiuvato da Paola Carlotti, Anna Saraceno e Guglielmo Ferrari.

Involved fees earner: Francesco Manara – Pavia Ansaldo; Paola Carlotti – Pavia Ansaldo; Anna Saraceno – Pavia Ansaldo; Guglielmo Ferrari – Pavia Ansaldo;

Law Firms: Pavia Ansaldo;

Clients: Progetto Co-Val S.p.A.;