Monte dei Paschi di Siena colloca un covered bond da 1 miliardo

Gli studi legali Clifford Chance e Allen & Overy hanno assistito, rispettivamente, Banca Monte dei Paschi di Siena e gli istituti finanziari Joint Lead Manager nell’emissione.

Banca Monte dei Paschi di Siena ha collocato un covered bond per un importo di 1 miliardo di Euro, a valere sul programma di obbligazioni bancarie garantite per massimi 20 miliardi di Euro.

I covered bond hanno ottenuto i rating di DBRS, Fitch e Moody’s e sono stati quotati sul mercato regolamentato del Lussemburgo e collocati presso investitori istituzionali.

Commerzbank, Credit Agricole CIB, Credit Suisse, MPS Capital Services, Santander (B&D) e UniCredit hanno curato il collocamento in qualità di Joint Bookrunners.

Clifford Chance ha agito per conto di Banca Monte dei Paschi di Siena con un team guidato dal partner Tanja Svetina e composto dalla senior associate Alice Reali e dalla trainee Hana Lee. I profili fiscali dell’operazione sono stati seguiti dal partner Carlo Galli con il senior associate Andrea Sgrilli.

Il team di Allen & Overy che ha assistito gli istituti finanziari nell’operazione è stato diretto dal partner Stefano Sennhauser e dal counsel Pietro Bellone, coadiuvati dall’associate Erik Negretto.

Involved fees earner: Pietro Bellone – Allen & Overy; Erik Negretto – Allen & Overy; Stefano Sennhauser – Allen & Overy; Carlo Galli – Clifford Chance; Hana Lee – Clifford Chance; Alice Reali – Clifford Chance; Andrea Sgrilli – Clifford Chance; Tanja Svetina – Clifford Chance;

Law Firms: Allen & Overy; Clifford Chance;

Clients: Commerzbank AG; Crédit Agricole Corporate and Investment Bank; Credit Suisse; Monte dei Paschi di Siena; Mps Capital Services; Santander; Unicredit S.p.A.;