Menarini, assolti i fratelli Aleotti dall’accusa di riciclaggio


La Corte di appello di Firenze, riformando la sentenza di primo grado, ha assolto i fratelli Lucia Aleotti e Alberto Giovanni Aleotti, figli del patron Sergio Aleotti nel processo Menarini dove erano imputati di riciclaggio.

Lucia e Giovanni Aleotti sono stati assolti con varie formule dalle accuse di riciclaggio. Mentre è stata dichiarata la prescrizione del reato di corruzione per Lucia Aleotti.

Per effetto della sentenza è stata disposta la restituzione delle somme in sequestro, cioè di circa 700 milioni di euro.

In campo un collegio difensivo formato da Michele Briamonte e Stefania Nubile dello studio Grande Stevens, e dagli avvocati Franco Coppi, Alessandro Traversi e Roberto Cordeiro Guerra.

Involved fees earner: Roberto Cordeiro Guerra – Cordeiro Guerra & associati; Franco Coppi – Coppi Franco; Alessandro Traversi – Traversi; Michele Briamonte – Grande Stevens; Stefania Nubile – Grande Stevens;

Law Firms: Cordeiro Guerra & associati; Coppi Franco; Traversi; Grande Stevens;

Clients: Aleotti Lucia; Aleotti Alberto Giovanni;