Mediocredito Centrale avvia il programma EMTN da 1 miliardo di Euro

Gli studi legali Orrick e Allen & Overy hanno fornito assistenza nell’operazione.

Mediocredito Centrale ha concluso con successo l’establishment del suo primo programma Euro Medium Term Notes (EMTN) attraverso il quale potrà emettere, nei prossimi esercizi, strumenti finanziari di tipo senior preferred, senior non preferred e subordinati, rivolti ad investitori istituzionali, per un ammontare massimo pari a 1 miliardo di euro, con cui potrà finanziare progetti in conformità ai requisiti dettati dai Social Bond Principles.

Con il Programma EMTN, rinnovabile periodicamente, Mediocredito Centrale amplierà lo spettro delle fonti di raccolta, garantendo un’adeguata copertura delle proprie esigenze finanziarie a medio/lungo termine.

Joint Arrangers e Lead Managers del Programma EMTN sono Banca Akros S.p.A. – Gruppo Banco BPM, Société Générale e UniCredit Bank AG. Fiscal, Paying e Listing Agent è Société Générale Bank & Trust.

Orrick ha fornito all’emittente assistenza sia di diritto italiano, sia inglese, con un team guidato dai Partner Marco Nicolini e Madeleine Horrocks, coadiuvati dall’Associate Franco Lambiase. Gli aspetti di diritto tributario sono stati seguiti dall’Of Counsel Giovanni Leoni e dall’Associate Camillo Melotti Caccia.

Il team di Allen & Overy che ha assistito i Dealers è stato guidato dai partner Cristiano Tommasi e Craig Byrne, coadiuvati dalla senior associate Sarah Capella e dai trainee Cristina Palma e Pierfrancesco Bencivenga; Michele Milanese, counsel del dipartimento Tax ha curato i profili fiscali dell’operazione.

Involved fees earner: Pierfrancesco Bencivenga – Allen & Overy; Craig Byrne – Allen & Overy; Sarah Capella – Allen & Overy; Michele Milanese – Allen & Overy; Cristina Palma – Allen & Overy; Cristiano Tommasi – Allen & Overy; Madeleine Horrocks – Orrick; Franco Lambiase – Orrick; Giovanni Leoni – Orrick; Camillo Melotti Caccia – Orrick; Marco Nicolini – Orrick;

Law Firms: Allen & Overy; Orrick;

Clients: Banca Akros; Mediocredito Centrale; Société Générale; UniCredit Bank AG;