Max Biaggi vince in Appello il contenzioso per la residenza estera

Lo studio Puri Bracco Lenzi ha assistito con successo il campione motociclistico Max Biaggi dinanzi alla Commissione Regionale di Roma.

Gli avvocati Paolo Puri, Nicola Lucariello e Michele Marzano hanno ottenuto il ribaltamento dell’esito del giudizio di primo grado nel contenzioso relativo al disconoscimento della residenza estera di Biaggi.

I giudici della Commissione Regionale di Roma hanno infatti riconosciuto che l’Agenzia delle Entrate non aveva fornito prove sufficienti a smentire il trasferimento della residenza riconoscendo prevalenti le prove prodotte e le testimonianze a favore del contribuente raccolte in sede di giudizio penale. I giudici hanno anche smentito la ricostruzione dell’ufficio in ordine alla quantificazione dell’eventuale reddito imponibile.

Involved fees earner: Nicola Lucariello – Puri Bracco Lenzi e Associati; Michele Marzano – Puri Bracco Lenzi e Associati; Paolo Puri – Puri Bracco Lenzi e Associati;

Law Firms: Puri Bracco Lenzi e Associati;

Clients: Max Biaggi;