Mantovani presenta domanda di concordato preventivo


È stata la prima sezione civile del Tribunale di Padova, presieduta dal giudice Giovanni Giuseppe Amenduni, a nominare lo scorso 22 novembre, i commercialisti Marcello Dalla Costa e Remo Davì quali commissari della procedura di concordato preventivo richiesta dall’impresa Mantovani spa.

La società, assistita dallo studio legale padovano Nevoni con gli avvocati Roberto Nevoni e Andrea Olivieri, porta al concordato un debito di quasi 200 milioni di euro ed avrà tempo fino a fine marzo per presentare il piano e la proposta.

L`impresa di costruzioni ing.E.Mantovani spa, che fa parte della Serenissima Holding guidata dalla famiglia padovana Chiarotto, è stata implicata nello scandalo del Consorzio Venezia Nuova che è stato il promotore del Mose, il sistema di dighe mobili per proteggere Venezia dall’acqua alta.

L’anno scorso la società aveva ceduto il ramo d`azienda costruzioni ed era nata Coge Mantovani che aveva assorbito quasi un centinaio degli ex dipendenti.

Involved fees earner: Marcello Dalla Costa – BCN; Remo Davì – Davì Remo; Roberto Nevoni – Nevoni Roberto; Andrea Olivieri – Nevoni Roberto;

Law Firms: BCN; Davì Remo; Nevoni Roberto;

Clients: Mantovani Costruzioni;