Il Tribunale di Catania ha omologato il concordato preventivo di Sila Spa


Dopo aver ottenuto l’approvazione di oltre l’80% dei creditori, il Tribunale di Catania ha omologato il concordato preventivo di Sila, società operante nel settore immobiliare e nel commercio all’ingrosso di legname, ferro e materiali per l’edilizia che alla data di deposito della domanda di concordato risultava essere esposta nei confronti del ceto creditorio per oltre 65 milioni di euro.

Il piano concordatario prevede il pagamento integrale dei creditori privilegiati e di alcune classi di creditori chirografari.

Gli aspetti legali del piano sono stati curati dallo studio Gattai, Minoli, Agostinelli & Partners con un team composto dal partner Sergio Fulco e dai senior associate Riccardo Sgrò e Matteo Mengoni. La società è stata assistita anche da Giuseppe Consoli.

Involved fees earner: Giuseppe Consoli – Consoli Giuseppe; Sergio Fulco – Gattai Minoli Agostinelli & Partners; Matteo Mengoni – Gattai Minoli Agostinelli & Partners; Riccardo Sgrò – Gattai Minoli Agostinelli & Partners;

Law Firms: Consoli Giuseppe; Gattai Minoli Agostinelli & Partners;

Clients: Sila S.p.A.;