Il gruppo Proma promuove una regolamentazione contrattuale tra le società del gruppo


Lo studio legale de Berardinis & Mozzi è stato incaricato per la progettazione di una corretta e flessibile regolamentazione, sul piano contrattuale, delle sinergie attuabili tra le varie funzioni facenti capo alle società che compongono il gruppo Proma.

Il Gruppo Proma opera nel settore metalmeccanico, vantando un’attività ultratrentennale nel comparto produttivo del settore automotive e rappresenta una consolidata realtà meridionale che si è rafforzata negli anni a livello nazionale ed internazionale con oltre 23 stabilimenti di produzione e due centri di ricerca.

L’azienda si occupa di assemblaggio e stampaggio di componenti per autoveicoli, producendo sottogruppi della scocca, strutture dei sedili, sistemi per autotelai, traverse per assorbimento urti e cerniere per serrature.

Lo studio legale de Berardinis & Mozzi è attivo con un team composto dal founding partner Paolo de Berardinis e dagli avvocati Ciro Galiano e Francesco Marasco, collaborando strettamente con la direzione human resource di gruppo e in particolare con il direttore della stessa, Pasquale Gualtieri, al fine di creare una corretta metodica con l’attuazione di modelli contrattuali per l’implementazione delle attività.

Involved fees earner: Paolo de Berardinis – de Berardinis & Mozzi; Ciro Galiano – de Berardinis & Mozzi; Francesco Marasco – de Berardinis & Mozzi;

Law Firms: de Berardinis & Mozzi;

Clients: Gruppo Proma;