HISI Srl, per conto del fondo APG, rileva la concessionaria della costruzione e gestione dell’Ospedale di Alba-Bra

Legance – Avvocati Associati ha assistito HISI S.r.l. – Holding di Investimento in Sanità e Infrastrutture nell’operazione.

HISI S.r.l. – Holding di Investimento in Sanita` e Infrastrutture – veicolo d’investimento attivo nel settore ospedaliero di titolarita` di fondi gestiti da Ardian per conto di APG (la piu` grande organizzazione di previdenza in Olanda) e di altri investitori – ha sottoscritto un accordo con Neosia S.p.A. e Maire Tecnimont S.p.A. relativo alla vendita di MGR Verduno 2005 S.p.A., societa` concessionaria della costruzione e gestione per 20 anni dell’Ospedale di Alba-Bra, a Verduno, in Piemonte, uno dei piu` moderni ospedali di Europa.

L’accordo prevede, in una prima fase, il trasferimento immediato della maggioranza azionaria e, successivamente all’avveramento di alcune clausole standard per questo tipo di operazioni, il passaggio della quota rimanente. L’accordo e` soggetto alle disposizioni di legge e al consenso da parte dei finanziatori nell’ambito del project financing di cui MGR si e` avvalsa per il completamento dell’Ospedale.

Legance ha prestato assistenza con un team guidato dal partner Giovanni Scirocco e dalla senior counsel Elena Generini che ha visto coinvolti, per le attivita` contrattuali, societarie e di due diligence, il counsel Raffaella Zagaria, il senior associate Nicola Toffanin e l’associate Raffaele Giannone.

Per Neosia e Maire Tecnimont gli aspetti legali dell’operazione sono stati seguiti dal team legale interno del gruppo, guidato dal general counsel Fabio Fagioli e composto dall’avvocato Stefano Di Berardino e dal dottore Enrico Ciocchetti.

Involved fees earner: Elena Generini – Legance; Raffaele Giannone – Legance; Giovanni Scirocco – Legance; Nicola Toffanin – Legance; Raffaella Zagaria – Legance;

Law Firms: Legance;

Clients: HISI S.r.l.; Maire Tecnimont; Neosia S.p.A.;