Fabrick Spa ottiene la licenza ad operare come istituto di pagamento

MJH ALMA ha assistito Fabrick S.p.A. nella procedura di autorizzazione dinnanzi alla Banca d’Italia per l’ottenimento della licenza di istituto di pagamento.

Fabrick, piattaforma controllata da Banca Sella, nasce nel 2017 con l’obiettivo di favorire l’open banking e l’incontro e la collaborazione tra le società fintech, le grandi aziende, gli istituti finanziari e gli operatori tradizionali del mondo finanziario, promuovendo nuovi modelli di business e servizi bancari e mettendo a disposizione tecnologie, competenze e servizi innovativi.

Con l’ottenimento della licenza di istituto di pagamento, Fabrick amplia la propria catena di valore ed è ora in grado ora di operare, oltre che come Prestatore del Servizio di informazione sui conti (AISP), anche come Prestatore del Servizio di disposizione di ordini di Pagamento (PISP).

MJH Alma ha fornito il proprio supporto sia nella fase di identificazione delle modalità di realizzazione dell’operazione, sia nella successiva predisposizione della documentazione, regolamentare e societaria, che ha portato al rilascio dell’autorizzazione come istituto di pagamento da parte di Banca d’Italia.

Il team di MJH ALMA che ha curato l’operazione è stato composto dal Founding Partner Marco Zechini e dal Partner Luca Benvenuto.

Involved fees earner: Luca Benvenuto – MJH Alma; Marco Zechini – MJH Alma;

Law Firms: MJH Alma;

Clients: Fabrick S.p.A.;