Enel ottiene un finanziamento Sustainability-Linked Loan da 1 miliardo


Allen & Overy ha assistito un pool di banche in qualità di Lender, Bookrunner e Mandated Lead Arranger in relazione al contratto di finanziamento a medio-lungo termine su base club deal per un “Sustainability-Linked Loan” di 1 miliardo di euro a favore di Enel S.p.A.

Il finanziamento segue l’adozione da parte di Enel di un “Sustainability-Linked Financing Framework” in linea con i “Sustainability-Linked Bond Principles” dell’International Capital Market Association (ICMA) e con i Sustainability-Linked Loan Principles della Loan Market Association (LMA).

Il finanziamento è legato al KPI relativo alla percentuale di capacità installata consolidata da fonti rinnovabili rispetto alla capacità installata consolidata totale e al conseguimento di un Sustainability Performance Target(SPT) pari o superiore al 60% entro il 31 dicembre 2022.

In base al livello di raggiungimento dell’SPT entro la data target, il contratto prevede un meccanismo di step-up/step-down che modificherà lo spread applicato al finanziamento, riflettendo così il valore della sostenibilità.

Il team di Allen & Overy è stato diretto dal partner Stefano Sennhauser, coadiuvato dal counselFrederic Demeulenaere e dagli associate Alessandra Pirozzolo e Arnaldo Mitola, mentre gli aspetti fiscali sono stati seguiti dal senior associate Elia Ferdinando Clarizia, coadiuvato dal trainee Lino Ziliotti.

L’operazione è stata seguita per gli aspetti legali dal team in-house di Enel composto da Clara Lucia Conoci e Pierluigi Lappa, sotto la direzione del Responsabile Francesca Romana Napolitano.

Involved fees earner: Elia Ferdinando Clarizia – Allen & Overy; Frederic Demeulenaere – Allen & Overy; Arnaldo Mitola – Allen & Overy; Alessandra Pirozzolo – Allen & Overy; Stefano Sennhauser – Allen & Overy; Lino Ziliotti – Allen & Overy;

Law Firms: Allen & Overy;

Clients: Crédit Agricole Corporate and Investment Bank;