Emissione green da 750 milioni di Euro di Unipol Gruppo S.p.A.

Unipol Gruppo S.p.A. ha finalizzato l’emissione di un prestito obbligazionario senior unsecured non convertibile di tipo green per un valore nominale pari a 750 milioni di Euro e scadenza a 10 anni e, contestualmente, l’offerta volontaria di riacquisto (buyback) di un proprio prestito obbligazionario esistente. Nelle due operazioni Allen & Overy ha assistito gli istituti finanziari Joint Lead Manager e RCCD ha affiancato la società, Unipol Gruppo S.p.A..

Il prestito obbligazionario è a valere sul programma Euro Medium Term Notes (EMTN) di Unipol Gruppo S.p.A. aggiornato di recente, corrisponde una cedola fissa annua pari al 3,25% ed è emesso in formato “green” in conformità con il Green Bond Framework definito da Unipol Gruppo S.p.A. e sarà oggetto di una Second Party Opinion rilasciata da Sustainalytics. I titoli saranno oggetto di quotazione presso il mercato regolamentato della Borsa del Lussemburgo.

La contestuale offerta volontaria di riacquisto da parte di Unipol Gruppo S.p.A. ha per oggetto la serie obbligazionaria “€500,000,000 4,375 per cent. Notes due 5 March 2021” ancora in circolazione per un importo nominale complessivo pari a 317.352.000 Euro. L’offerta di riacquisto è, per quanto riguarda l’Italia, effettuata in esenzione rispetto al regime di offerta pubblica di acquisto e scambio (Opasc) ai sensi del Testo Unico della Finanza e del Regolamento Emittenti della CONSOB.

Allen & Overy ha assistito gli istituti finanziari Joint Lead Manager – tra cui BNP Paribas, Intesa Sanpaolo S.p.A., J.P. Morgan Securities plc, Mediobanca – Banca di Credito Finanziario S.p.A. – nel rinnovo del programma EMTN di Unipol Gruppo S.p.A., nell’emissione obbligazionaria green e nel contestuale liability management sulla serie obbligazionaria esistente. Il team di Allen & Overy è guidato dai partner e co-head del Dipartimento International Capital Markets Cristiano Tommasi e Craig Byrne, coadiuvati dalla counsel Alessandra Pala, dalla senior associate Sarah Capella, dall’associate Carolina Gori e dai trainee Edoardo Tonachella e Paul Edwards. Per i profili fiscali dell’operazione ha agito un team guidato dal partner Tax Francesco Guelfi con il supporto del senior associate Elia Ferdinando Clarizia e del trainee Lino Ziliotti.

RCCD ha assistito Unipol Gruppo, in qualità di emittente, nel rinnovo del proprio programma EMTN, nell’emissione obbligazionaria green e nel contestuale liability management sulla serie obbligazionaria esistente. Il team di RCCD è guidato dai partner Michele Crisostomo e Federico Morelli, coadiuvati dalla senior associate Fiorenza Galloppa (Solicitor), dal counsel Paolo Zampiga che opera presso l’ufficio di Londra e dalla trainee Martina Baldi.

Involved fees earner: Craig Byrne – Allen & Overy; Sarah Capella – Allen & Overy; Elia Ferdinando Clarizia – Allen & Overy; Paul Edwards – Allen & Overy; Carolina Gori – Allen & Overy; Francesco Guelfi – Allen & Overy; Alessandra Pala – Allen & Overy; Cristiano Tommasi – Allen & Overy; Edoardo Tonachella – Allen & Overy; Lino Ziliotti – Allen & Overy; Martina Baldi – RCCD; Michele Crisostomo – RCCD; Fiorenza Galloppa – RCCD; Federico Morelli – RCCD; Paolo Zampiga – RCCD;

Law Firms: Allen & Overy; RCCD;

Clients: BNP Paribas; Intesa Sanpaolo S.p.A.; JP Morgan Securities; Mediobanca; Unipol Gruppo Finanziario;

Author: Andrea Canobbio