Diritti Tv della Serie A, Sky Italia ottiene dal tribunale conferma della sospensione cautelare per MediaPro


Il Tribunale di Milano ha respinto il reclamo di MediaPro confermando la sospensione cautelare al bando per i diritti tv della Serie A della società spagnola.

Con ordinanza emessa in data 11 giugno 2018, il Tribunale di Milano ha rigettato il reclamo proposto da MediaPro Italia confermando le plurime condotte illecite imputabili alla società, in violazione alle norme in materia di concorrenza e del provvedimento adottato dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato il 14 marzo 2018, e condannandola a pagare le spese del giudizio.

Una settimana fa la Lega Serie A ha risolto per inadempienza il contratto con MediaPro per la commercializzazione dei diritti tv.

Lo studio legale Cleary Gottlieb Steen & Hamilton ha assistito Sky Italia nella vittoria contro MediaPro, con un team composto dagli avvocati Marco D’Ostuni, Ferdinando Emanuele, Roberto Argeri e Monia Impinna, oltre ai legali interni della società del settore televisivo, Luca Sanfilippo, Liliana Ciliberti e Antonio Mari.

Involved fees earner: Marco D’Ostuni – Cleary Gottlieb Steen & Hamilton; Ferdinando Emanuele – Cleary Gottlieb Steen & Hamilton; Roberto Argeri – Cleary Gottlieb Steen & Hamilton; Monia Impinna – Cleary Gottlieb Steen & Hamilton;

Law Firms: Cleary Gottlieb Steen & Hamilton;

Clients: Sky Italia;