Corpo Vigili Giurati acquisisce la Securpol di Ferrara


Gli studi legali Tombari D’Angelo e Associati e Dentons sono stati advisor dell’operazione di finanziamento di Corpo Vigili Giurati con sede a Firenze, funzionale all’acquisizione dell’azienda Securpol con sede a Ferrara e al rimborso volontario anticipato di un prestito obbligazionario.

Il Corpo Vigili Giurati è riuscito ad aggiudicarsi l’acquisizione battendo, all’asta, i due istituti più importanti a livello nazionale, la Sicuritalia e la Coopservice. L’asta è partita da una base di 2,3 milioni di euro: dopo vari rilanci, il Corpo Vigili Giurati spa ha chiuso l’acquisizione a 3,6 milioni di euro.

L’operazione consente a Corpo Vigili Giurati, una delle principali realtà attive nel settore della vigilanza e della sicurezza, di consolidare la posizione di leadership nel centro Italia.

Il finanziamento è stato concesso in pool da Banco BPM e UniCredit per circa 21 milioni di euro.

Lo studio Tombari D’Angelo e Associati ha assistito Corpo Vigili Giurati, sia per l’acquisizione di Securpol che per l’operazione di finanziamento, con un team guidato dal Francesco D’Angelo e composto da Eugenia Tognocchi e Antonio Iannì.

Lo studio legale Dentons, con il partner Alessandro Fosco Fagotto, la managing counsel Dina Collepardi e l’associate Rosalba Pizzicato, ha prestato assistenza alle banche Banco BPM e Unicredit nell’operazione di finanziamento.

Involved fees earner: Dina Collepardi – Dentons; Alessandro Fosco Fagotto – Dentons; Rosalba Pizzicato – Dentons; Francesco D’Angelo – Tombari D’Angelo e Associati; Antonio Iannì – Tombari D’Angelo e Associati; Eugenia Tognocchi – Tombari D’Angelo e Associati;

Law Firms: Dentons; Tombari D’Angelo e Associati;

Clients: Banco BPM S.p.A.; Corpo Vigili Giurati; Unicredit S.p.A.;