Copernico SIM approda su AIM Italia


Gli studi Gianni, Origoni, Grippo Cappelli & Partners, Maviglia e Partners e Ria Grant Thornton hanno assistito le parti nell’operazione.

La società Copernico SIM S.p.A. ha completato il processo di ammissione alle negoziazioni delle sue azioni ordinarie sull’AIM Italia.

L’emittente è una società di intermediazione mobiliare (vigilata dalla Consob e da Banca D’Italia) non appartenente a gruppi bancari ed assicurativi, con sede a Udine, fondata nel 1999 da un gruppo di professionisti con rilevante esperienza nel settore.

In fase di collocamento Copernico SIM ha raccolto 3,3 milioni di Euro. Il flottante al momento dell’ammissione è del 25,99%,con una capitalizzazione pari a 12,7 milioni di Euro.

Nel processo di ammissione alla quotazione, GOP ha assistito l’emittente con un team guidato dal partner Mariasole Conticelli, coadiuvata dal counsel Stefano Belleggia e dagli associate Edoardo Brillante e Nicola Musicco.

Maviglia e Partners – Studio Legale Associato ha assistito EnVent Capital Markets, quale nomad e global coordinator, con un team composto dai partner Roberto Maviglia e Gaia Sanzarello, coadiuvati dall’associate Vincenzo Caffo.

Ria Grant Thornton ha infine assistito l’emittente sugli aspetti fiscali dell’operazione.

Ambromobiliare ha agito in qualità di advisor finanziario.

Involved fees earner: Stefano Belleggia – Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners; Edoardo Brillante – Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners; Mariasole Conticelli – Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners; Nicola Musicco – Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners; Vincenzo Caffo – Maviglia e Partners – Studio Legale Associato; Roberto Maviglia – Maviglia e Partners – Studio Legale Associato; Gaia Sanzarello – Maviglia e Partners – Studio Legale Associato;

Law Firms: Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners; Maviglia e Partners – Studio Legale Associato;

Clients: Copernico SIM S.p.A.; EnVent Capital Markets Ltd.;