Cogenpower si quota all’AIM di Londra


L’italiana Cogenpower approda sull’Alternative Investment Market della Borsa londinese, con una raccolta pari a 1 milioni di sterline grazie alla quotazione di 5 milioni di azioni, ed una capitalizzazione di 10 milioni.

Fondata nel 2004 da Francesco Vallone, attuale AD della società, Cogenpower è attiva nella progettazione, realizzazione e gestione di moderne reti di teleriscaldamento abbinate a centrale di cogenerazione automatizzate. La società, che nel 2014 ha generato 5,8 milioni di euro di ricavi, punta ad utilizzare i proventi della quotazione per l’espansione in Italia e in Europa.

Allenby Capital Limited è il Nominated Advisor e Broker dell’operazione, mentre l’assistenza legale nella quotazione è stata fornita dallo Studio legale Grande Stevens, con la salary partner Roberta Chicone.

Involved fees earner:

Law Firms:

Clients: