Bonaveri acquisisce i marchi delle collezioni di manichini Rootstein


Gli studi Fantozzi & Associati, Bryan Cave Leighton Paisner LLP, lo studio Fd e Reynolds Porter Chamberlain LLP hanno fornito assistenza alle parti nell’ambito dell’operazione.

La società Bonaveri Srl – leader nella ideazione, creazione e produzione di manichini di lusso e busti sartoriali di design per le grandi case di moda – ha completato l’acquisizione dei marchi, delle collezioni appartenenti alla casa di produzione di manichini Rootstein, storica azienda inglese tra i principali attori nel settore.

L’acquisizione consentirà a Bonaveri quindi di aggiungere le iconiche collezioni Rootstein a quelle a marchio Bonaveri e Schlappi, ampliando così la propria offerta di manichini ed espandendo il mercato di riferimento.

Lo studio Fantozzi & Associati ha assistito Bonaveri, in merito ai profili fiscali e di struttura dell’operazione, con un team composto dal partner Andrea Montanari e dagli associate Edoardo Boggi e Filippo Foresti.

Bonaveri è stata inoltre assistita dallo Studio legale Bryan Cave Leighton Paisner LLP e dallo studio Fd, per i profili legali e contrattuali essendo l’operazione regolata dal diritto inglese.

I venditori, rappresentati dalla capogruppo giapponese di Rootstein, Yoshichu Mannequin Co. Ltd, sono stati assistiti da Reynolds Porter Chamberlain LLP, per i profili legali, e da Mitsubishi UFJ Financial Group per quelli finanziari

Involved fees earner: Edoardo Boggi – Fantozzi & Associati; Filippo Foresti – Fantozzi & Associati; Andrea Montanari – Fantozzi & Associati;

Law Firms: Fantozzi & Associati;

Clients: Bonaveri S.r.l.;