Atisale Spa accede alla Cassa Integrazione Ordinaria per Emergenza Covid


La jv FFT con gli avv.ti Pasquale Fatigato, Michele Fatigato e Maria Antonietta Fatigato dello studio Fatigato – Avvocati Giuslavoristi, ha assistito Atisale S.p.A., società produttrice di sale e concessionaria delle saline marine più grandi di Europa (Margherita di Savoia), nella redazione e sottoscrizione dell’accordo sindacale per l’accesso alla Cassa Integrazione Ordinaria (GICO) per Emergenza Covid.

La negoziazione dell’accordo con le organizzazioni sindacali è stata effettuata direttamente dalla Direzione del Personale e dello Sviluppo Organizzativo della società, nella persona del dott. Antonio Loguercio Polosa.

L’accordo prevede, in relazione ai dipendenti dell’Unità produttiva di Margherita di Savoia, la cassa integrazione a rotazione per il 30% dell’orario, per un periodo massimo di 9 settimane.

Atisale si è impegnata ad integrare la CIGO, con un bonus individuale, fino al raggiungimento di un importo pari al 70% della retribuzione oraria per le ore di sospensione ed a mantenere così invariato l’importo delle mensilità aggiuntive.

Per ragioni di equità, inoltre, è stato previsto un’ulteriore erogazione a titolo di ticket compliments, come sostegno alla spesa alimentare, in favore dei lavoratori con reddito fino a 40.000,00 euro l’anno.

Involved fees earner: Maria Antonietta Fatigato – Fatigato Studio Legale; Pasquale Fatigato – Fatigato Studio Legale; Michele Fatigato – Fatigato Studio Legale;

Law Firms: Fatigato Studio Legale;

Clients: Atisale S.p.A.;

Author: Andrea Canobbio.