Alpine Electronics acquisisce il 19,9% degli altoparlanti Faital


Allen & Overy e Deloitte Legal studio legale hanno assistito rispettivamente i soci di Faital S.p.A. e Alpine Electronics Inc. nel trasferimento del 19,9% del capitale azionario di Faital S.p.A., azienda manifatturiera italiana leader nella progettazione e realizzazione di altoparlanti di alta gamma, dai soci di Faital S.p.A. ad Alpine Electronics, Inc., società giapponese tra le principali a livello internazionale nella fornitura di soluzioni premium per l’industria automobilistica.

Tale operazione è finalizzata alla creazione di una partnership tra Faital e Alpine volta a rinforzare le rispettive attività nel settore dell’intrattenimento e dell’audio per autovetture.

Il team di Allen & Overy che ha assistito i soci di Faital è stato diretto e coordinato dal partner Giovanni Gazzaniga, coadiuvato dall’associate Francesca Croci e dalla trainee Dalia Abbate per gli aspetti Corporate e M&A dell’operazione, con il counsel Livio Bossotto e l’associate Claudio Chiarella per i profili labour.

Alpine è stata assistita per gli aspetti legali da Deloitte Legal con un team diretto da Andrea Sciortino e coadiuvato dall’associate Claudia Musumeci. Advisor finanziario di Alpine è stato Deloitte FA con un team composto da Elio Milantoni, Emanuele Martelli e Pietro Favale.

Clarium, con Paolo Chiari e Filippo Bossini, ha agito in qualità di financial advisor per conto dei soci di Faital.

Involved fees earner: Andrea Sciortino – Deloitte Tax & Legal; Claudia Musumeci – Deloitte Tax & Legal; Giovanni Gazzaniga – Allen & Overy; Francesca Croci – Allen & Overy; Dalia Abbate – Allen & Overy; Livio Bossotto – Allen & Overy; Claudio Chiarella – Allen & Overy;

Law Firms: Deloitte Tax & Legal; Allen & Overy;

Clients: Faital S.p.A.; Alpine Electronics;