Al via la gara in project finance per la nuova stazione marittima nel porto di La Spezia


Lo studio legale Bucchi & Micalella ha assistito l’Autorità di sistema portuale del Mar Ligure Orientale – porti di La Spezia e di Marina di Carrara, nella predisposizione della gara per l’affidamento in concessione, mediante partenariato pubblico privato, del servizio di assistenza passeggeri e realizzazione della nuova stazione marittima nel porto di La Spezia.

A base della gara è stato posto il progetto presentato da Royal Caribbean, Msc e Costa Crociere, che ha ottenuto la dichiarazione di fattibilità ai sensi dell’articolo 183, comma 15 del nuovo codice dei contratti pubblici (D.lgs. n. 50/2016).

Gli investimenti infrastrutturali previsti nella proposta ammontano a oltre 35 milioni di euro, mentre il valore della concessione in termini di ricavi è pari a 415 milioni di euro, per una durata stimata in 37 anni.

Per lo studio Bucchi & Micalella hanno fornito assistenza i soci Filippo Bucchi e Dante Micalella.

Involved fees earner: Filippo Bucchi – Bucchi & Micalella; Dante Micalella – Bucchi & Micalella;

Law Firms: Bucchi & Micalella;

Clients: Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale;