ACEA aggiorna e aumenta a 4 miliardi il programma EMTN

Gli studi legali White & Case, Clifford Chance e lo studio Foglia & Partners hanno prestato assistenza nell’operazione.

La multi-utility Acea S.p.A. ha completato l’aggiornamento del programma EMTN ed il contestuale aumento valore massimo complessivo dello stesso a 4 miliardi di euro.

Le obbligazioni emesse nell’ambito del programma saranno quotate presso la Borsa del Lussemburgo.

White & Case ha agito per Acea con un team che ha compreso i partner Michael Immordino, Ferigo Foscari e Paul Alexander insieme agli associate Louise Ruggiero, Alessandro Picchi e Ioana Gaga.

Clifford Chance ha assistito le banche arranger e dealer con un team guidato dai partner Filippo Emanuele e Gioacchino Foti, coadiuvati dal senior associate Jonathan Astbury e dalla trainee Hana Lee.

Foglia & Partners ha curato i profili fiscali dell’operazione per conto di Acea S.p.A. con un team composto dai partner Giuliano Foglia e Matteo Carfagnini, insieme all’associate Andrea Eufemi.

Involved fees earner: Jonathan Astbury – Clifford Chance; Filippo Emanuele – Clifford Chance; Gioacchino Foti – Clifford Chance; Hana Lee – Clifford Chance; Matteo Carfagnini – Foglia & Partners; Andrea Eufemi – Foglia & Partners; Giuliano Foglia – Foglia & Partners; Paul Alexander – White & Case; Ferigo Foscari – White & Case; Ioana Gaga – White & Case; Michael Immordino – White & Case; Alessandro Picchi – White & Case; Louise Ruggiero – White & Case;

Law Firms: Clifford Chance; Foglia & Partners; White & Case;

Clients: Acea; Banca IMI; BNP Paribas; UniCredit Bank AG;