Accordo per il mantenimento degli affidamenti del Gruppo Class Editori


Lucciola & Partners e Gitti and Partners hanno assistito il Gruppo Class Editori, mentre DLA Piper ha affiancato le banche.

Lucciola & Partners, in qualità di advisor finanziario, e Gitti and Partners, in qualità di consulente legale, hanno assistito il Gruppo Class Editori nell’ambito del processo di negoziazione e perfezionamento di un nuovo Accordo per il mantenimento degli affidamenti e riscadenzamento dei debiti sottoscritto in data 7 maggio 2019 con 13 istituti di credito.

Nello specifico, l’Accordo raggiunto prevede il mantenimento di Euro 79,5 milioni di affidamenti e la definizione di un nuovo piano di rimborso e riduzione progressiva degli stessi a partire dal 30 giugno 2020, con scadenza finale al 31 dicembre 2024.

Lucciola & Partners ha agito per il tramite del Presidente dott. Isidoro Lucciola e del dott. Marco Fiorini.

Gitti and Partners ha agito per il tramite di un team composto dagli avvocati Vincenzo Giannantonio, Angelo Gitti, Filippo Rota e Nicola Malta.

Lo studio legae DLA Piper ha agito per il tramite di un team composto dagli avvocati Nino Lombardo, Ugo Calò, Giampiero Priori e Federico Russo.

Involved fees earner: Ugo Calò – DLA Piper; Antonio Lombardo – DLA Piper; Giampiero Priori – DLA Piper; Federico Russo – DLA Piper; Vincenzo Giannantonio – Gitti and Partners; Angelo Gitti – Gitti and Partners; Nicola Malta – Gitti and Partners; Filippo Rota – Gitti and Partners;

Law Firms: DLA Piper; Gitti and Partners;

Clients: Class Editori; Intesa Sanpaolo S.p.A.;